fitoterapia, floriterapia, cosmesi fresca

Borragine

BorragineHa molteplici usi in cucina: le foglie giovani crude danno all’insalata un profumo unico; cotte lessate, provatele per torte e minestre e sono squisite per il ripieno dei ravioli!

Le foglie fresche schiacciate sono utili per lenire le scottature.

Con foglie “pelose” e fiori blu, la Borragine compare verso la fine di aprile.

L’infuso viene usato come emolliente– depurativo – diuretico, coadiuvante per febbri e sedativo per la tosse.

Parietaria

ParietariaLa Parietaria cresce a ridosso dei muretti o su terreni ombrosi; le nonne la usavano per pulire contenitori di vetro o di rame per via dei suoi peli ruvidi ricchi di sali minerali.

Le tenere foglie primaverili e i getti apicali, cotti nella minestra, diventano morbidi e dolci.

la Parietaria ha doti diuretiche, usata come cataplasma, è utile in alcune forme di dermatiti.