fitoterapia, floriterapia, cosmesi fresca

Bardana

BardanaProprietà simili al Tarassaco hanno le giovani foglie della bardana; essendo coriacee, sono ottime nelle minestre.

Per depurare, per gli adolescenti con problemi di acne e seborrea, ai quali si può consigliare anche l’applicazione di un cataplasma sullo sfogo cutaneo.

Si può utilizzare anche il decotto delle radici, raccolte prima della fioritura.

Borragine

BorragineHa molteplici usi in cucina: le foglie giovani crude danno all’insalata un profumo unico; cotte lessate, provatele per torte e minestre e sono squisite per il ripieno dei ravioli!

Le foglie fresche schiacciate sono utili per lenire le scottature.

Con foglie “pelose” e fiori blu, la Borragine compare verso la fine di aprile.

L’infuso viene usato come emolliente– depurativo – diuretico, coadiuvante per febbri e sedativo per la tosse.

Pratolina

pratolinaLa Pratolina compare nei prati in primavera e ci fa compagnia durante tutta la bella stagione.

Con la pratolina possiamo fare un infuso per lenire le palpebre arrossate; le tenere foglie, aggiunte all‘insalata mista, hanno effetto depurativo e leggermente lassativo (meglio raccoglierle dopo la fioritura in modo che abbiano perso la peluria).

Tarassaco o Dente di Leone

tarassacoÈ la protagonista della primavera, il dente di leone o comunemente detta insalata matta, dal tipico fiore giallo.
Si vede sui cigli delle strade, ma meglio raccoglierla lontano dagli scarichi inquinanti!

Le foglie lanceolate, con incisioni profonde e nervatura centrale in rilievo, raccolte prima e durante la fioritura, sono buonissime crude sull‘insalata; raccolte dopo la fioritura, meno tenere, sono buone se cotte al vapore. Consumato come depurativo – disintossicante, si noterà la luminosità che acquista la pelle del nostro viso. L’insalata di tarassaco è utile anche in caso di inappetenza e cattiva digestione; come aperitivo, stimola i succhi gastrici.

Ha azione diuretica con il decotto delle radici, come una volta quando le foglie venivano tostate come sostituto del caffè. Il tarassaco può essere usato anche come coadiuvante nelle cure dimagranti.